lunedì 13 giugno 2011

"Di Arte in Vino" a Sant'Elpidio a Mare

Le degustazioni della quinta edizione di “Di Arte in Vino 2011 http://di-arte-in-vino-2011.html, si sono svolte a Sant’Elpidio a Mare (Fm), nei grottini sottostanti Palazzo Montalto Nannerini, sabato 11 e domenica 12 giugno ed hanno visto la partecipazione di numerosi appassionati, attenti e competenti; interessati non solo ai vini, ma anche ai risvolti produttivi e alle impostazioni aziendali. Curiosità diffusa, disvelatrice dell’input di fondo che attualmente anima il consumatore medio e l’enoturista; vieppiù aggiornato e rivolto verso un approccio al settore sempre meno superficiale.
Il livello medio dei vini proposti è stato più che discreto. Qualche punta di eccellenza (Colle Monteverde Pinot Nero ’07 di Rio Maggio su tutti); ma quel che più conta, un’attenzione palpabile delle aziende verso l’autoctono e la sua espressione tipica, specie nei bianchi: (Colli Maceratesi Ribona doc ’10 e Verdicchio dei Castelli di Jesi classico superiore di Saputi, Colli Maceratesi bianco dop di Casalis Douhet, Verdicchio dei Castelli di Jesi cl. sup.doc di Mancinelli, Falerio doc di La Collina, Verdicchio di Matelica doc Gegè ’09 di Cantine Cavalieri, Offida Pecorino doc Kiara di S. Giovanni e Offida Pecorino doc Saggiolo di Santa Liberata).
Tra i rossi, oltre al già citato Pinot Nero, anche altre espressioni interessanti, a volte col pregio di un ottimo rapporto q/p. In primis Marche rosso igt Ankon di Moroder (montepulciano,cabernet e merlot; affinato 30 mesi in barrique), di bella struttura, intenso, complesso, persistente; circa 20€ in azienda. Rosso Piceno doc Granarijs ‘07 di Rio Maggio; intense note di frutto maturo (ciliegia, prugna) e note terziarie in evidenza; rubino cupo, impenetrabile; di bella carica tannica; molto persistente; circa 18€. Rosso Conero doc di Moroder (100% montepulciano, affinato 24 mesi in barrique e 6 in bottiglia); di media struttura; riuscito connubio tra parti dure e morbide; convincente. Marche rosso igt Coriolano di Casalis Douhet (montepulciano,cabernet e merlot); le note erbacee tipiche del cabernet sauvignon fanno da asse portante a tutta la struttura del vino; avvolgente e rotondo; circa 7,50€ in azienda. Rosso Piceno superiore doc Leo Guelfus di S. Giovanni; blend di montepulciano e sangiovese dall’espressione tipica, che ne testimonia il legame col territorio; note di marasca e spezie dolci in evidenza; rotondo e tendente al morbido; circa 8€. Rosso Piceno doc Castru Vecchiu di Saputi; circa8€Marche igt Merlot Abate Pallia ’08 sempre di Saputi; circa 10€ in azienda; entrambi di buon livello, come del resto tutte le altre etichette di questa interessante azienda di Colmurano (MC).

14 commenti:

  1. hey there and thank you for your info – I have definitely picked
    up something new from right here. I did however expertise several technical points using this website, since I
    experienced to reload the web site many times previous to I could get it to load properly.
    I had been wondering if your web host is OK? Not that I
    am complaining, but slow loading instances times will often affect your placement in google and could damage your quality score
    if ads and marketing with Adwords. Anyway I'm adding this RSS to my email and could look
    out for much more of your respective fascinating content.

    Ensure that you update this again soon.

    RispondiElimina
  2. Moderate phlebitis will usually resolve itself.

    RispondiElimina
  3. I am sure this post has touched all the internet visitors, its really really fastidious paragraph on building
    up new blog.

    RispondiElimina
  4. Petite Cul de Sac is a quiet getaway spot.

    RispondiElimina
  5. It's really very complex in this bhsy life to listen news on Television, so
    I just use internet for that purpose, and obtain the newest information.

    RispondiElimina
  6. Como Lucrar Numerário na Internet Com Marketing Multinivel.

    RispondiElimina
  7. Thank you, I've rrecently been loooking for information approximately this
    topic for ages and yours is the best I have found out till now.
    But, what in regards to the bottom line? Are you sure about the
    supply?

    RispondiElimina
  8. It's very trouble-free to find out any topic on web as compared to books,
    as I found this article at this web page.

    RispondiElimina
  9. The Ann Arbor Korean/English Exchange certainly hosts some social events,
    but that Meetup group also schedules regular language exchange sessions.

    RispondiElimina