mercoledì 23 novembre 2016

Di Uva in Vino a Fermo, degustazione vini rossi

Partecipiamo alla 2^ edizione di "Di Uva in Vino" svoltasi in Piazza del Popolo a Fermo nella regione Marche.
Nella giornata di domenica 23 ottobre 2016, degustazione guidata vini rossi del territorio Fermano, curata da Ais Marche Delegazione di Fermo.
Abbiamo testato tre ottimi vini ottenuti da uve autoctone, che oserei definire emblematici della produzione rossista del territorio, dotati di quadro organolettico non particolarmente complesso, indubbiamente piacevoli, immediati al gusto, di facile abbinamento.
Marche Igt Sangiovese '15 Clos - alcool 13% - circa € 8
Le Corti dei Farfensi
www.lecortideifarfensi.it
Ottenuto da uva Sangiovese, vinificato in acciaio, si presenta alla vista di colore rosso rubino tendente al porpora.
Naso mediamente intenso su frutto fresco, sfumature vinose, floreale di viola e frutti rossi.
In bocca è avvolgente al primo impatto, su toni di frutto e fragola, poi sviluppa carica acidica che invita al nuovo sorso e lieve astringenza in chiusura.
In abbinamento su Maccheroncini di Campofilone al ragù di carne.

Rosso Piceno Doc '14 Cugnolo - 13,5% - circa € 8
Madonnabruna
www.madonnabruna.it
Ottenuto da Montepulciano e Sangiovese, vinificato in acciaio con successivo breve affinamento in legni di secondo passaggio, si presenta di colore rosso rubino non particolarmente carico.
Anche qui note olfattive mediamente penetranti, indirizzate su frutto rosso e ciliegia, intercalate da sentori speziati di pepe nero ed erbacei.
Morbido al palato, conferma tale andamento, evidenziando in particolar modo le note fresche di frutto e la sensazione erbacea.
Ci spiazza non poco, poichè inaspettatamente ricaviamo un'ottima impressione, diversamente da quanto accadde in un precedente test effettuato in occasione di Cantine Aperte 2016 nel mese di maggio, dove ci era parso per nulla convincente, acerbo e terroso.
In abbinamento su grigliate o animali di bassa corte in salmì.

Marche rosso Igt '11 Furnace - alcool 14% - circa € 15
La Pila
www.vinilapila.it
Anche questo vino, così come i precedenti, non appare sovrastrutturato nè particolarmente severo, nonostante provenga da vendemmia meno recente e nonostante l'uso del legno in affinamento.
Ottenuto da uve Montepulciano provenienti da vigneti vecchi e poco produttivi, vinificato in cemento e acciaio, con ulteriore lungo affinamento di circa due anni in botti di rovere, si presenta alla vista di colore rosso rubino scuro, impenetrabile.
Fase olfattiva mediamente intensa, contraddistinta da sentori di amarena e speziati di pepe.
Al palato è sapido, il tenore alcolico e il tannino levigato conferiscono una certa avvolgenza, le note del frutto nero maturo e della ciliegia s'intercalano con quelle della spezia dolce e della viola appassita.
A mio parere trova beneficio da breve ossigenazione.
In abbinamento su caggiagione, filetto di manzo in salsa di mirtilli.
stand Ais in Piazza del Popolo
Post correlato:
http://Di-Uva-in-Vino-2016-degustazione-vini-bianchi.html

Nessun commento:

Posta un commento