mercoledì 7 maggio 2014

Vernaccia di Serrapetrona Petronio di Alberto Quacquarini.

Degustazione verticale di quattro annate Marche Rosso igt Petronio dell'Azienda Alberto Quacquarini di Serrapetrona (MC), svoltasi sabato 3 maggio 2014 nel corso della 3^ edizione di "Infinito Wine Festival" a Recanati (MC).
Petronio è un vino fermo, ottenuto da uve Vernaccia Nera, raccolte ad ottobre e sottoposte ad un periodo d'appassimento di almeno tre mesi.
Evolve tre anni e mezzo in cantina in botti di legno, prima della messa in commercio.
Viene prodotto solo nelle annate migliori.
Attualmente sono sul mercato le '06 e '08; mentre la '07 non è stata prodotta, così come la '09.
Prezzo in enoteca circa € 20.
L'Azienda Alberto Quacquarini http://www.quacquarini.it/ ha avuto il merito di promuovere su larga scala le peculiarità della Vernaccia Nera: storico vitigno che trova solo nell'areale circoscritto di Serrapetrona, la sua zona d'elezione.
L'Azienda dispone di 35 ettari di vigneto, da cui ricava circa 150.000 bottiglie anno.
Esposizione ed escursione termica, garantiscono l'ideale maturazione delle uve e standard qualitativi elevati su tutta la gamma della Vernaccia: sia nella versione spumante secco o dolce, sia nella versione vino fermo.

La degustazione verticale è stata guidata dal titolare Mauro Quacquarini, dal Prof. Carlo Cambi e dal Somm. Stefano Isidori.
Si è scelto di procedere in progressione gustativa dall'edizione più datata in poi, per la diversa impronta delle annate, dovuta ad almeno tre fattori: polimerizzazione lunga dei tannini, grado alcolico, intensità di quadro organolettico.
Marche Rosso igt '98 Petronio - alcool 12,5 %.
Vendemmia non particolarmente fortunata dal punto di vista climatico; ciò ha reso più difficoltoso, cogliere il giusto grado di maturazione delle uve da sottoporre poi ad appassimento.
Colore rubino con bordi aranciati.
Intrigante al naso, caratterizzato da sfumature dolciastre molto particolari: carruba e tamarindo.
Al palato è sorprendente per piacevolezza.
Note di cioccolato e fresco nonostante l'età.
Leggero e levigato, dal tannino inavvertibile.

Marche Rosso igt '01 Petronio - alcool 13 %.
Colore rubino brillante, ancora molto vivo.
Al naso note animali, humus, sfumato di frutto, ciliegia appena accennata.
Anche questo conserva un palato leggero, fresco, lievemente tannico.
Integro nelle sue note vegetali tipiche e speziato.
Quadro organolettico estremamente equilibrato ed armonico.
Arriva a mio parere ora, ad un ideale stato di maturità.

Marche Rosso igt '06 Petronio - alcool 14,5 %.
Colore rubino brillante.
Naso vegetale, corredato da note di ciliegia e ribes rosso.
Al palato è pieno, grasso: più materico rispetto alle annate precedentemente degustate.
Struttura e tannino.
Mediamente persistente.

Marche Rosso igt '08 Petronio - alcool 14,5 %.
Colore rubino profondo, impenetrabile.
Naso meno intenso del precedente, giocato prevalentemente su note speziate: pepe e marasca.
Al palato è tannico, laddove altresì emergono le note dolciastre d'appassimento: cioccolato, amarena sotto spirito, spezie dolci.
Materico e persistente.

In conclusione quattro bellissime annate, secondo il mio punto di vista.
Grande finezza nelle prime due.
Più materiche le seconde, in fase evolutiva e destinate a lunga conservazione ultradecennale.

Nessun commento:

Posta un commento