martedì 20 novembre 2012

Kallmunz restaurant a Merano

Ristorante a Merano (BZ) d’impronta “multietnica”, dovuta a diversi fattori: lo chef Luigi Ottaiano d’origine campana, il personale altoatesino e asiatico, l’orario di lavoro più vicino alle abitudini italiche che a quelle sudtirolesi, la cucina non necessariamente legata a doppio filo con il Sud Tirolo ma propensa a contaminazioni extraregionali.
Non ultimo fattore la…”precisione svizzera” nella tempistica di servizio.

Il locale si trova nei pressi del centro di Merano e della passeggiata Lungo Passirio.
Ristorante ricavato da una vecchia rimessa delle carrozze.
Dispone di un’ampia sala con circa 80 coperti, arredata in stile moderno minimalista e tono vagamente rustico, dato dal soffitto in travi di legno.
L’offerta di cucina è d’impostazione tradizionale, curata nella parte estetica, moderatamente creativa.
Carta dei vini e distillati ben articolata, curata dal sommelier Masashi Yamashita.
Possibilità di mescita a bicchiere.
Il Menù
Entrèe: tartare di tonno con salsa al basilico
3 degustazione pesce:
-trancio di salmone al vapore su finocchio marinato al pistacchio e limone, olio vanigliato, indivia riccia
-taglierini di pane al ragù d’astice, asparagi e pomodorino datterino, nocciole e olive taggiasche 
-trancio di rombo con porcini al brandy, salsa scalogno/rafano, tortino di patate.

1 alla carta:
risotto radicchio rosso trevigiano, gallinacci, asiago, pere e noci
petto di faraona in purea d’ananas e glassata al vino rosso speziato
Pre-dessert:
3 cioccolato bianco e mascarpone
Dessert:
3 dacquoise con bavarese al cocco, mango e papaya, glasur di frutto della passione e salsa fragola
Vino:
Valle Isarco Kerner ’10 di Pacherhof.

Totale conto finale per quattro persone: € 260.

Kallmunz restaurant
Piazza della Rena 12, Merano (BZ)
tel 0473.212917
giorno di riposo: lunedì.
http://www.kallmuenz.it/

Nessun commento:

Posta un commento