giovedì 18 febbraio 2010

Le Caniette in Ripatransone (AP).

Ci troviamo nel territorio amministrativo del comune di Ripatransone (AP) nella regione Marche.
Qui la famiglia Vagnoni, proprietaria dell'Azienda Agricola Le Caniette, produce vino dal 1897.
Nei primi anni del secolo scorso, le botti di vino caricate su carri trainati da buoi, scendevano dalla collina verso il litorale per essere commercializzate e vendute agli imbottigliatori: già da allora le vigne dei Vagnoni godevano di ottima fama.
Oggi l'Azienda Agricola di famiglia si giova di questo prestigio e lo utilizza per sviluppare l'autoctono nella sua massima espressione.
Le Caniette si estende attualmente su 16 ettari coltivati in biologico, da cui ricava oltre 100.000 bottiglie anno.
Poco meno di una decina le etichette in produzione, con netta prevalenza di uve locali: fanno parte del pacchetto anche un Vin Santo da uva Passerina e da ultimo anche un Marche Rosso di fascia alta da uva Grenache.
Soprattutto per ciò che concerne Montepulciano e Pecorino, le scelte aziendali sono rivolte se non alla ricerca del limite, quanto meno all'ottenimento di vini con spiccata personalità.
Etichette testate:
Offida Doc Pecorino '07 Iosonogaia

Rosso Piceno doc '02 Morellone

Tragitto consigliato per chi proviene da nord:
per arrivare in azienda, si può uscire dal casello autostradale A14 di Pedaso e procedere sulla Strada Statale16 direzione sud per km 7,5.
A questo punto si deve lasciare la SS16, imboccare svoltando a destra la Strada Provinciale91 direzione Ripatransone e percorrerla per km 4,8.
Qui  si deve svoltare a sinistra e proseguire per altri km 5,6.
Svoltare di nuovo a sinistra all'altezza dell'indicazione aziendale e trovare l'Azienda Agricola Le Caniette dopo m. 500.

Azienda Agricola Le Caniette di Vagnoni G. e L.
contrada Canali 23 - 63038 Ripatransone (AP)
tel: +39 0735 9200
fax: +39 0735 91028
email: info@lecaniette.it
web: http://www.lecaniette.it/

1 commento:

  1. assaggiato Rosso Piceno "Rosso Bello" e Offida Pecorino "Iosonogaia" ; notevoli, soprattutto il bianco

    RispondiElimina